Come curare i capelli al mare

Sulla spiaggia, il vento scompiglia i capelli regalando un impagabile senso di libertà: ma le vacanze al mare significano anche sole e salsedine sui capelli, che sono messi a dura prova.

 

In attesa di tornare a Firenze per un trattamento di bellezza al salone di parrucchieri Pistolesi Group, vediamo come proteggere i capelli dal sole, per evitare di ritrovarli secchi e sfibrati alla fine della vacanza. 
Innanzitutto, bisogna limitare l’esposizione prolungata ai raggi solari: basterà indossare un bel cappello di paglia o cotone che fa tanto estate, oppure un foulard.
All’arrivo in spiaggia, spalmiamo olio di cocco o burro di karitè sui capelli, che li proeggono dai raggi ultravioletti; dopo ogni bagno, invece, una bella doccia fresca (anche senza shampoo) servirà a ripulire i capelli dalla salsedine.